Spurgo e Disostruzioni

Per servizio spurghi s’intende l’operazione di svuotamento e pulizia di fosse biologiche e pozzi neri, oltre che di pulizia delle fognature e delle tubazioni, per una rimozione efficace dell’ostruzione. Quest’ultima, a sua volta, è causata generalmente da materiale solido ostruente o dall’insieme di calcare, saponi, depositi o oggetti estranei che si depositano in maniera sovrabbondante. 
Questo tipo di servizio, necessario per le aziende e per i condomini, viene tuttavia spesso sottovalutato: non è raro che non si svolga la necessaria manutenzione alla rete fognaria >per disinteresse, costi troppo alti o mancanza di tempo, ma è bene ricordare che queste carenze possono portare a più grandi problematiche o emergenze da risolvere, siano esse nel breve o nel medio termine. Pertanto quella degli spurghi é un’attività non solo necessaria, sia per un’azienda sia per un condominio, ma anche molto delicata e va dunque affidate a professionisti del settore, non solo per risolvere adeguatamente i problemi ma anche per prevenire problemi di tipo ecologico.

Lo spurgo di pozzi neri, tubature di scarico o fosse biologiche è un’attività che può rendersi necessaria sia attraverso una manutenzione cadenzata nel tempo sia in emergenza. Nel momento in cui questa attività si rende necessaria, rivolgersi ad un servizio spurghi per evitare la fuoriuscita di liquidi e per poter continuare ad utilizzare normalmente la rete fognaria è la scelta migliore.

Un’attività di spurgo si compone principalmente di tre attività:

  • Svuotamento: in questa operazione viene inserito un tubo di aspirazione che, attraverso l’apertura della valvola di carico, aspira il materiale dalle fosse biologiche, pozzi o caditoie;
  • Disostruzione: in questa operazione, attraverso l’utilizzo di sonde ad alta pressione Canal Jet, con ugelli di diverse dimensioni, i tubi di scarico vengono lavati per pulire tutte le incrostazioni. Questa operazione potrebbe doversi ripetere più volte.
  • Smaltimento: ultimo passaggio di una più lunga trafila, consta nello smaltimento controllato e certificato dei liquidi raccolti. Si tratta di un intervento delicato, per realizzare il quale sono necessari preparazione degli operatori e compilazione di documenti ufficiali.

Che sia per una manutenzione programmata o per un lavoro in emergenza, è sempre molto importante rivolgersi a professionisti qualificati, che abbiano le competenze necessarie per gestire al meglio un servizio spurghi.
Ma quali sono i professionisti necessari?

Innanzitutto, si tratta di figure professionali in grado di utilizzare gli strumenti di un servizio spurghi. Tra questi vi è, su tutti, l’autospurgo: si tratta di un automezzo speciale, dotato di serbatoi a tenuta stagna, che vengono riempiti di liquidi prelevati da fosse biologiche, impianti fognari o pozzi tramite delle pompe di aspirazione. In secondo luogo, vi sono le pompe ad alta pressione Canal Jet, che, dotate di ugelli all’estremità, veicolano la fuoriuscita d’acqua ad alta pressione.

Un’attività sempre più richiesta a conclusione del servizio spurghi è quella delle videoispezioni, ovvero l’inserimento di telecamere all’interno delle tubazioni per verificarne lo stato. L’immagine derivante dalla videoispezione deve essere poi visionata da tecnici specializzati, in grado, nel caso di aziende professionali, di relazionare in merito e quindi fornire al cliente tutta la documentazione necessaria.

Non solo. Nel caso di pulizie ad alta quota, come pluviali e grondaie, l’attività di spurgo avviene in condizioni più complesse e, soprattutto, pericolose. In questi casi, è necessario richiedere l’intervento di professionisti che sono abilitati per operare in sicurezza in condizioni più complicate.

Infine, qualora l’attività preveda l’aspirazione di liquidi, un servizio spurghi necessita di personale in grado di effettuare un corretto smaltimento del materiale pescato, capace di redigere i documenti previsti dalla legge e di presentarli al cliente qualora quest’ultimo ne faccia richiesta. Si tratta di un passaggio di grande importanza, che mette al riparo non solo il cliente ma anche (e soprattutto) l’ambiente da rischi gravi.